Luglio – Marie Claire – Unique Piece

1. Preziosa riproduzione Con il ciondolo Ape questa estate Dodo omaggio l’insetto che impollina l’80% delle piante. In edizione limitata, l’epidattero è in oro rosa e ha strisce di smalto fluo fucsia al posto del naturale nero.

2. Unione geometrica II triangolo è un simbolo universale che indica fuoco o acqua, a seconda della posizione. Vhernier l’ha addolcito nella sua collana Freccia. È in oro rosa, madreperla bianca o grigia, dalla doppia lunghezza.

3. Rigorose sorprese L’artista Fabio Lissi ha imparato le tecniche orafe nella gioielleria di famiglia. Ora offre la sua visione di scultore e pittore a Pisa Diamanti (via Verri 7, Milano) con pezzi unici in cui l’oro è rodiato in nero, ma ha bordi lucidi. I diamanti sono flat a intarsio.

4. Sogni ricorrenti È dal 1780 che regine, principesse e nobildonne si contendono le tiare della
gioielleria parigina Chaumet. L’ultimo aggiornamento sul tema è nel volume Chaumet Tiaras
di Clare Phillips e Natasha Fraser-Cavassoni
(ed. Thames & Hudson).

5. Trame di luce I tweed Chanel da sempre distinguono la maison francese. Da questa stagione anche Chanel Haute Joaillerie ha ricreato lo stesso effetto tessile. Oltre alle parure multicolor, ci sono anche le versioni in diamanti.

6. Cambio di pensiero Se i primi successi di Nove25 sono stati i gioielli democratici personalizzabili, oggi il fondatore Roberto Dibenedetto lanciaTarot, omaggio agli arcani dei Tarocchi. Ognuno ha sorprese tecniche e simboli speciali.

7. La bellezza dell’asimmetria Vacheron Constantin lancia Égérie, l’orologio con dettagli Haute Couture sul suo quadrante. Come i plissé arazzo, giorni del mese allineati a quelli delle ore e cinturini intercambiabili. Da scoprire l’abbinamento con la stilista Yiqing Yin, enfant prodige a Parigi. Intervista su marieclaire.com/it.

Close
Close

Sign in

Close

Cart (0)

Cart is empty No products in the cart.