Ago – The Good Life – Unique Piece

THE GOOD VIBRATIONS


THE GOOD PROFiLE – ARTiST


The lord of the rings
Fatto a mano

Ogni anello è un pezzo unico. Ogni opera ha una storia da raccontare. Come nasce un Unique Piece.

di Valentina Ardia

«Ossi di seppia, cera colorata, pezzi di legno e di carbone, scalpelli, bulini, frese di qualsiasi forma, sono tutti strumenti che interagiscono con il migliore dei metalli: l’oro. Metallo nobile che cela un’anima che amo svelare in ogni mia creazione. Oro bianco, giallo, rosa, rosso, nero, verde… grazie a diversi interventi galvanici sí possono ottenere innumere voli varianti espressive». Così Fabio Lissi, artista e scultore di gioielli e accessori, ci accoglie nel suo laboratorio-atelier per raccontarci come nasce un anello decisamente non seriale. Quale? Quello che ha visto la luce per la prima collezione Unique Piece in collaborazione con Pisa Orologeria. «Il gioiello per me è una forma eterna di un prezioso messaggio. Per Pisa, ad esempio, ho selezionato dei diamanti di taglio flat” perché rappresentano un’espressione artistica dell’unicità degli elementi della natura. In essi è visibile la loro mappatura genetica, particelle di carbonío non cristallizzate, che è impossibile replicare. Li ho incastonati ad intarsio direttamente sui tre anelli chevalier che ho creato in tre forme differenti: ottagonale, ovale e tonneau. Si presentano in oro nero graffiato, con spigoli lucidati a specchio e a mano libera, impossibili da replicare», ci assicura Lissi. Per questo artista milanese, classe 1974, il limite è un concetto mentale. Lui che ha preso letteralmente il volo sin da giovane – ha il brevetto di pilota privato di aerei da trasporto e acrobatici – oltrepassa i confini della canonicità per dare senso a ogni sua

1. FABIO LISSI NEL SUO ATELIER A MILANO.
2. LA COLLEZIONE UNIQUE PIECE REALIZZATA
IN COLLABORAZIONE CON PISA OROLOGERIA.
3. E 4, DUE MOMENTI DELLA PROGETTAZIONE.


opera come un unicum in cerca della sua anima gemella, verrebbe da dire. Ma più che altro di qualcuno che ritrovi nell’oggetto forgiato un’assonanza, un’eco della propria storia personale. «Il concetto di unicità lo esprime la natura. Non esiste la perfezione, non esiste la simmetria, tutti noi, elementi della natura, siamo diversi ma legati da un codice armonico che regola l’universo». Con Unique Piece, che si può ordinare e provare esclusivamente nello store milanese di Pisa Orologeria in via Verri a Milano, il cliente non acquista solo un anello ad alto contenuto artigianale, corredato da un certificato di unicità, ma una vera e propria opera accompagnata anche dal bozzetto del gioiello dell’artista. L’esclusività del gioiello non dipende quindi dalla capacità di spesa del cliente bensì dal fatto che ne possa esistere realmente solo uno al mondo. Il suo.

Close
Close

Sign in

Close

Cart (0)

Cart is empty No products in the cart.